sábado, 30 de maio de 2015

Verso gli Europei Gli Azzurri per Rostock



Ultimi giorni di allenamenti in Italia e il 5 giugno si parte per la Germania. La squadra Nazionale di tuffi, che parteciperà ai campionati europei di specialità dal 9 al 14 giugno, sta completando la preparazione a Bolzano e dal 6 giugno fino all'inizio della competizione svolgerà la rifinitura a Rostock. Prima della partenza il nuovo raduno al Centro Sportivo dell'Acquacetosa di Roma.
La squadra è composta da 10 atleti: Michele Benedetti (Marina Militare/Lazio Nuoto), Noemi Batki (Esercito/Triestina Nuoto), Elena Bertocchi (Esercito/Canottieri Milano), Tania Cagnotto (Fiamme Gialle/Bolzano Nuoto), Andrea Chiarabini (Fiamme Oro Roma/Circolo Canottiri Aniene), Francesco Dell'Uomo (Fiamme Oro Roma/Bolzano Nuoto), Francesca Dellapè (Esercito/Buonconsigilio Nuoto), Giovanni Tocci (Esercito/Tubisider Cosenza), Tommao Rinaldi (Marina Militare/Mr Sport Fratelli Marconi) e Maicol Verzotto (Fiamme Oro Roma/Bolzano Nuoto). Nello staff, insieme al commissario tecnico Giorgio Cagnotto e al dirigente federale Marco Benati, l'assistente Domenico Rinaldi, i tecnici federali Giuliana Aor, Ibolya Nagy, Lybov Barsukova e Vittorio Dario Scola, il fisioterapista Manuel Gnicchi. il giduice italiano al seguito è Marco Zampieri.

ROSTOCK 2015. Le iscrizioni-gara degli azzurri.
Tania Cagnotto 1 mt, 3 mt, 3 mt sincro
Francesca Dallapè 3 mt, 3 mt sincro
Noemi Batki team event, 10 mt
Elena Bertocchi 1 mt
Michele Benedetti team event, 3 mt, 3 mt sincro
Tommaso Rinaldi 3 mt, 3 mt sincro
Francesco Dell'Uomo 10 mt, 10 metri sincro
Andrea Chiarabini 1 mt
Giovanni Tocci 1 mt
Maicol Verzotto 10 mt, 10 mt sincro

ROSTOCK 2013. Nel'edizione precedente degli Europei di specialità, sempre a Rostock, l'Italia si è classificata quarta nella classifica per Nazioni (19) con 133 punti e quarta nel medagliere con 2 ori e 1 argento. Prima nella classifica la Russia con 209, seconda l'Ucraina con 205 e terza la Germania con 191 punti. Prima nel medagliere l'Ucraina con 4 ori, 1 argento, 2 bronzi; seconda la Russia con 3 ori, 4 argenti e 4 bronzi; terza la Germania con 2 ori, 4 argenti, 4 bronzi. Gran Bretagna quinta sia nel medagliere (1 argento e 1 bronzo) che nella classifica per Nazioni (103 punti). Le medaglie azzurre sono state tutte al femminile: oro di Tania Cagnotto da 1 metro e di Tania Cagnotto-Francesca Dallapè dai tre metri sincro, argento di Tania Cagnotto dai 3 metri individuali.

Foto M.Marangoni 




O QUE ACONTECE DE NOTÍCIA NO MUNDO DOS ESPORTES AQUÁTICOS VOCÊ LÊ PRIMEIRO AQUI - BLOG FRANCISSWIM 320.000 VISUALIZAÇÕES / MÊS NA WEB














Nenhum comentário: