domingo, 14 de junho de 2015

Settecolli Clear Libero misto show by Federnuoto Itália


Dal tecnico al libero. Il sincro misto si dimostra creativo, si sgancia dagli schemi e nuota al ritomo degli applausi degli oltre 2000 spettatori allo Stadio del Nuoto per la 52esima edizione del trofeo Settecolli Clear / Internazionali di nuoto.
In vasca per il primo test event FINA Mariangela Perrupato e Giorgio Minisini (87,667) e i colombiani Jhair Galeano e Laura Marquez (71.933). Esibizione apprezzata e divertente che dà appuntamento con l'assegnazione delle prime medaglie iridate a Kazan il prossimo luglio.
“È andata bene - raccontano Minisini e Perruppato - I riscontri sono positivi, il nostro lavoro, che va avanti giornalmente da sole tre settimane, sta dando i suoi frutti. Non possiamo fare un paragone rispetto alla routine tecnica poiché gli esercizi sono completamente diversi. Nel complesso però siamo soddisfatti, anche perché c’è stato qualche problema con la musica. Inizialmente, infatti, avevamo scelto una canzone del Moulin Rouge. Sfortunatamente abbiamo scoperto che era già stata utilizzata precedentemente da una coppia francese, quindi abbiamo cercato di riadattare l’esercizio su un altro pezzo musicale.”

”Siamo molto contenti del risultato e questo esercizio ci piace molto di più rispetto al tecnico perché ci sono molte più figure coreografiche e c’è molto più lavoro di gambe - sottolineano Galeano e Marquez - C’è molta più passione e coinvolgimento tra noi due. Ci è dispiaciuto che gli altri atleti non hanno gareggiato perché ci sarebbe piaciuto metterci a confronto con loro”.
Jhair Galeano - Laura Marquez: “We are very happy about our result. We like the free routine more than the technical exercise because there are more choreographic figures and more work with legs. Between us there is more passion and complicity. We are sorry that other athletes didn’t participate in the competition because we would have liked to compare with them”.

(foto deepbluemedia.eu)

 O QUE ACONTECE DE NOTÍCIA NO MUNDO DOS ESPORTES AQUÁTICOS VOCÊ LÊ PRIMEIRO AQUI - BLOG FRANCISSWIM 320.000 VISUALIZAÇÕES / MÊS NA WEB














Nenhum comentário: