domingo, 14 de junho de 2015

Settecolli Clear 4 Nazioni alla Croazia by Federnuoto Itália


La Croazia batte l'Ungheria 9-5 e vince il 4 Nazioni inserito nell'ambito della 52esima edizione del trofeo Settecolli / Internazionali di Nuoto.
La partita - disputata alla piscina coperta dei Mosaici del Foro Italico - è decisa nel terzo tempo caratterizzato dalle reti in sequenza di Setka, Petkovic, Vukicevic e Sukno per il 6-3 gestito sino al termine.
Successivamente l'Italia ha battuto gli Usa 11-6, chiudendo il torneo al terzo posto. L'allungo decisivo del Settebello c'è stato nella seconda parte di gara con un parziale di 5-1 che ha indirizzato definitivamente il match. In particolare evidenza Figlioli e Giorgetti, autore di una tripletta. Soddisfatto della prestazione il commissario tecnico del'Italia, Sandro Campagna: "Abbiamo disputato un torneo in costante crescita e oggi abbiamo avuto la meglio contro un avversario che sarà protagonista alla World League di Bergamo. Dobbiamo crescere ancora se vogliamo tener testa a squadre di livello come Croazia e Ungheria. In questi giorni lavoreremo per arrivare al top della condizione agli appuntamenti che contano". Segue il tabellino.
Croazia-Ungheria 9-5
Croatia: Pavic, Buric 1, Petkovic 2 (1 rig.), Loncar, Jokovic, Buljubasic, Vukicevic 2, Buslje, Sukno 2 (1 rig.), Paskvalin, Setka 2, Macan, Bijac. All. Tucak.
Ungheria: Nagy, Gor-nagy, Madaras 2, Erdelyi, Vamos 1, Hosnyanszky, Salamon, Angyal, Dan. Varga, Den. Varga, Bedo 1, Harai 1, Decker. All. Benedek.
Arbitri: Peila (USA) e Buch (Esp).l
Delegato LEN: Manfred Vater (Ger).
Note: parziali 1-1, 1-2, 5-1, 2-1. Usciti per limite di falli Buslije (C), Angyal (U) e Gor-Nagy (U) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Croazia 4/15 + 2 rigori, Ungheria 1/8. Spettatori 200 circa.
Italia-Usa 11-6
Italia: Tempesti, Di Fulvio, Velotto 1, Figlioli 3, Giorgetti 3, Fondelli, Giacoppo, Gallo 1, Presciutti 1, Luongo, Aicardi 1, Baraldi 1, Del Lungo. All. Campagna.
Usa: Mc Quin, Virjee, Obert 1, Kimbell, Roelse, Cupido 1, Samuels, Azevedo, Hallock, Bonanni 3, Smith, Mann 1. All. Udovicic.
Arbitri: Alexandrescu (Rou) e Toygarli (Tur).
Delegato LEN: Manfred Vater (Ger).
Note: parziali 3-2, 3-3, 2-0, 3-1. Usciti per limite di falli Samuels (U) nel terzo tempo e Di Fulvio (I) nel quarto. Superiorità numeriche: Italia 3/8 e Usa 4/12. Cambio in porta per l'Italia nel quarto tempo: dentro Del Lungo al posto di Tempesti. Spettatori 2100 circa.
Classifica: Croazia 9, Ungheria 6, Italia 3, Stati Uniti 0.
Venerdì 12 giugno
USA – UNGHERIA 7-13
ITALIA - CROAZIA 11-12
Sabato 13 giugno
UNGHERIA - ITALIA 11-10
CROAZIA - USA 14-11
Domenica 14 giugno
CROAZIA - UNGHERIA 9-5
ITALIA - USA 11-6 differita 22.45 Rai Sport 2
foto deepbluemedia.eu



O QUE ACONTECE DE NOTÍCIA NO MUNDO DOS ESPORTES AQUÁTICOS VOCÊ LÊ PRIMEIRO AQUI - BLOG FRANCISSWIM 320.000 VISUALIZAÇÕES / MÊS NA WEB














Nenhum comentário: