segunda-feira, 23 de novembro de 2015

German Cup L'italia fa il bis a Warendorf


Un’altra prova di forza della Nazionale di salvamento. Un’altra vittoria dopo quella della settimana scorsa in Olanda. Gli azzurri tornano a vincere la German Cup dopo molti anni. Primi con la squadra femminile e secondi con quella maschile. La nuova stagione, che ci condurrà al Rescue di settembre 2016 a Eindhoven (il campionato del mondo di specialità per Nazioni assoluto e juniores) è iniziata con una doppietta tutta d’oro. Per questi due appuntamenti ravvicinati il commissario tecnico Antonello Cano e il suo staff hanno scelto due formazioni differenti per dare spazio ed opportunità a tutti i ragazzi e ragazze della rosa azzurra. In Germania, insieme all’ottimo risultato di squadra, si è distinta Silvia Meschiari, neo tesserata delle Fiamme Oro Roma, terza e medaglia di bronzo nella classifica individuale che tiene conto di tutti i punti ottenuti nelle gare disputate. L’unico ad aver gareggiato alla Orange Cup e alla German Cup è stato Federico Gilardi (RN Torino) che a Warendorf ha sostituito l’infortunato Francesco Bonanni (Fiamme Oro Roma/CC Aniene), costretto a rinunciare alla convocazione per un infortunio alla caviglia. Il prossimo appuntamento con gli azzurri è il 19 e 20 dicembre a Roma per il Trofeo Daniele Conte.
Alla German Cup hanno partecipato 15 Nazioni: Australia, Austria, Belgio, Canada, Cina, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Irlanda, Italia, Nuova Zelanda, Olanda, Polonia, Sudafrica, Svizzera.

Classifiche per Nazioni: sul podio femminile Italia, Germania e Australia; sul podio maschile Germania, Italia e Australia.
La squadra Nazionale della German Cup è composta da Rossella Fimiani (Aquatica Torino), Laura Pranzo (CN Nichelino), Silvia Meschiari (Fiamme Oro Roma), Alice Marzella (Aqvasport Rane Rosse), Samantha Ferrari (Fiamme Oro Roma), Federico Pinotti (Fiamme Oro Roma), Andrea Niciarelli (Fiamme Oro Roma), Federico Gilardi (RN Torino), Daniele Sanna (Aqvasport Rane Rosse) e Jacopo Musso (RN Torino). Nello staff il dirigente accompagnatore e membro ILS-ILSE Giorgio Quintavalle, il commissario tecnico Antonello Cano, il tecnico federale Massimiliano Tramontana e l'assistente tecnico Mauro Locchi.
La squadra Nazionale della Orange Cup è composta da Serena Nigris (Orizzonti SC), Cristina Leanza (Aquatica Torino), Greta Pezziardi (RN Torino), Martina Mazzi (Nuotatori Modenesi), Valeria Cappelletti (Aqvasport), Maddalena Gazzetta (Sergio De Gregorio), Andrea Vittorio Piroddi (Fiamme Oro Roma), Alessandro Fontana (Aqvasport), Riccardo Bianchi (Aqvasport), Federico Gilardi (RN Torino), Marcello Paragallo (Gymnasium Scafati) e Mattia Ponziani (Fiamme Oro Roma). Nello staff il dirigente accompagnatore e membro ILS-ILSE Giorgio Quintavalle, il commissario tecnico Antonello Cano, il tecnico federale Giorgiana Emili e l'assistente tecnico Antonio Cuscito.

Report e risultati Orange Cup 
Foto G.Emili








Queridos leitores,
Se o Blog Francisswim Esportes Aquáticos lhes tem sido útil nestes últimos 6 anos, pedimos então que dedique um minuto para mantê-lo conectado com a notícia. Sabemos das dificuldades dessa tarefa e temos consciência que somos uma pequena organização sem fins lucrativos. Já servimos mais de 4 milhões de leitores, porém funcionamos apenas com uma pequena fração do que os outros grandes sites gastam na mídia. O Blog é muito especial e escrito apenas por pessoas com paixão por compartilhar a informação com toda a comunidade aquática. Hoje pedimos que você auxilie o Blog Francisswim Esportes Aquáticos, para proteger a nossa autonomia. Nós sobrevivemos apenas de doações. Começam a partir de R$ 10. Agora é a hora que solicitamos. Se todos lendo isso agora doassem, a nossa arrecadação de fundos terminaria em poucos minutos. Ajude-nos a terminar rapidamente esta campanha, para podermos nos dedicar a melhorar o Blog. Obrigado.
FRANCISMAR SIVIERO


O QUE ACONTECE DE NOTÍCIA NO MUNDO DOS ESPORTES AQUÁTICOS VOCÊ LÊ PRIMEIRO AQUI - BLOG FRANCISSWIM 320.000 VISUALIZAÇÕES / MÊS NA WEB


http://www.kickante.com.br/campanhas/blog-francisswim-esportes-aquaticos
























Nenhum comentário: