sábado, 21 de março de 2015

Arena, ora anche Nuoto Pinnato


L’ Azienda leader nel Swimwear annuncia il suo ingresso nel nuoto pinnato con una gamma di costumi high-tech in grado di soddisfare al meglio le esigenze di questa disciplina sportiva in forte ascesa.

FOTO 1

Con alla base un patrimonio di oltre 40 anni di Innovazione, Ricerca e Sviluppo e potenza tecnologica, i prodotti Arena - certificati per le competizioni di nuoto pinnato dall'organo governativo di competenza, la C.M.A.S. (Confederazione Mondiale Attività Subacquee) - sono ideali sia per gare in piscina che in acque libere.
Le prime gare ufficiali di nuoto pinnato risalgono agli anni '50, per proseguire con i primi Mondiali del 1976 di Hannover, Germania Ovest. 
Nelle gare, i partecipanti competono su quattro differenti specialità: superficie (monopinna), apnea (gare su una distanza di 50m sotto la superficie dell’acqua con monopinna), velo-sub (gare sotto la superficie dell'acqua con monopinna e l'ausilio di un respiratore) e bi-pinne (gare sopra la superficie dell'acqua).
Si stima che in tutto il mondo vi siano orientativamente 300.000 nuotatori di pinnato, di cui circa 10.000 partecipano attivamente a competizioni ufficiali. L'organo di governo mondiale di questo sport è la Commissione di Nuoto Pinnato della C.M.A.S., responsabile di una serie di attività subacquee. Oltre alla definizione di regole di gara e alla organizzazione dei campionati, la Commissione è anche responsabile della approvazione e della certificazione dei prodotti utilizzati nelle competizioni ufficiali.
La leadership tecnologica dimostrata nel corso degli anni nel panorama degli sport acquatici attesta la credibilità di Arena anche per il Nuoto Pinnato.
Estremamente ampia, la gamma di prodotti per il pinnato è in grado di assicurare le più elevate prestazioni, rispondendo perfettamente alle esigenze di ciascun atleta, mediante l’offerta di prodotti tecnici altamente performanti, quali:
• Powerskin Carbon-Pro: è il top di gamma dei costumi da competizione, grazie all'utilizzo dell'innovativa tecnologia “carbon” di arena. Integrando una gabbia di carbonio nel suo tessuto, il costume assicura una compressione muscolare intelligente, bloccandosi, come le cinture di sicurezza delle auto, quando viene raggiunto un livello critico di tensione, per garantire la massima compressione nelle zone interessate, senza compromettere la libertà di movimento. Inoltre, il suo sistema "Power return" permette, con il posizionamento strategico dei taping interni, di accumulare energia potenziale da utilizzare nel tuffo, nella gambata e nella virata. I nuotatori che hanno indossato costumi in carbonio hanno riportato risultati record alle Olimpiadi del 2012, ai Mondiali in vasca lunga del 2013 ed ai Mondiali in vasca corta del 2014. Il Carbon-Pro è al vertice della tecnologia dei costumi da competizione e la sua prerogativa di impareggiabile compressione lo rendono ideale per gli sprint e le distanze più brevi.

FOTO 2

• Powerskin R-Evo+ è realizzato con il tessuto high-tech Z-Raptor+, in grado di offrire una prestazione idrodinamica superiore con una eccellente stabilità ed un allineamento del corpo durante la nuotata, offrendo al contempo compressione ottimale, massima libertà di movimento ed un comfort senza eguali. Inoltre, le cuciture piatte e termosaldate contribuiscono a ridurre la resistenza di superficie, garantendo una migliore scorrevolezza attraverso l'acqua.
• Le fibre ultra-sottili di Powerskin R-Evolution conferiscono al tessuto del costume un’alta densità, con un peso ultra-leggero di 99 gr/m2. Questo garantisce una forte compressione muscolare, un maggiore equilibrio del corpo e una superiore stabilità in acqua. Frutto della straordinaria tecnologia seamless, è realizzato in un unico pezzo di tessuto termosaldato. Queste eccezionali caratteristiche garantiscono una significativa riduzione dell’attrito e assicurano uno straordinario supporto alla performance - anche nelle fasi più critiche della nuotata – ed alla velocità.
• Il capostipite dei Powerskin è realizzato con un tessuto ultra-leggero, che garantisce un minimo assorbimento di acqua ed un coefficiente di attrito vicino allo zero. ? il costume che ha dato vita alla straordinaria Famiglia Powerskin del brand Arena, di cui resta uno dei prodotti di punta. Il costume full body è raccomandato per lunghe distanze, sia per le gare che in fase di allenamento.
Il prossimo evento di questa disciplina è la terza tappa dei Campionati Mondiali di Nuoto Pinnato, in programma a Barcellona il 21-22 marzo.
“Siamo entusiasti di poter scrivere un nuovo capitolo della storia di Arena in una disciplina acquatica ancora da esplorare" ha dichiarato Cristiano Portas, CEO del Gruppo Arena.  “Siamo molto orgogliosi di mettere la nostra competenza nei costumi da competizione al servizio dei grandi campioni del nuoto pinnato, con una gamma di prodotti tecnici di altissimo livello, protagonisti di straordinari successi nel nuoto, sia in piscina che in acque libere. In effetti, il pinnato rientra perfettamente nella filosofia water instinct del nostro brand e non vediamo l’ora di trasmettere tecnologia ed esperienza anche ai velocisti di questa disciplina. Siamo certi di poter dare molto a questo, sport che è ancora relativamente giovane, contribuendo in modo decisivo alla sua crescita ed affermazione. Un’altra sfida che siamo pronti ad affrontare”.
I prodotti omologati dalla CMAS saranno disponibili presso il sito www.arenafinswim.com. Per ulteriori informazioni o chiarimenti è possibile inviare una mail all'indirizzo info@arenafinswim.com
FOTO 3

Le fotografie sono di La Presse/Gian Mattia D’Alberto
Per maggiori informazioni: www.arenawaterinstinct.com

O QUE ACONTECE DE NOTÍCIA NO MUNDO DOS ESPORTES AQUÁTICOS VOCÊ LÊ PRIMEIRO AQUI - BLOG FRANCISSWIM 320.000 VISUALIZAÇÕES / MÊS NA WEB















Nenhum comentário: